ì
 
Benvenuti
 
Chi siamo
Cariche sociali
Statuto
Adesione
Raduni e Feste GpG
Note legali
Poesie
   
logo
logo
logo
Wikipedia in Italiano
Cronologia
2000 anni di storia
logo
logo
meteo e webcam
Free blog counter
 

 

 

 

Tutte le circolari sono liberamente scaricabili. Per i web master che prelevano il materiale per i loro siti web, sono pregati di citarne la fonte. Per scaricare i documenti: Aprire il documento che interessa, andare su File > salva con nome.

 

Circolari ministeriali

 

Circolari

Circolare del Ministero dell'Interno del 05.10.2017 avente per oggetto: "Allocazione da parte di Istituti di Vigilanza operanti in ambito territoriale 4 e 5, della Centrale Operativa certificata EN 50518".

 

 

Circolare del Ministero dell'Interno del 06.07.2017 avente per oggetto: "Verifica dell'attuazione delle disposizioni del decreto del Ministero dell'Interno 4 giugno 2014, n. 115, in materia di certificazione della qualità dei servizi e degli istituti di vigilanza privata. Adempimenti".

 

Circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 26/07/2016 avente per oggetto: "Applicazione CCNL nell'ambito degli appalti pubblici".

Circolare del Ministero dell'Inteno del 07/07/2016 avente per oggetto: "Istituti di vigilanza privata. Verifica dell'attuazione delle disposizioni del decreto del Ministero dell'Interno 4 giugno 2014 n. 115, in materia di certificazione della qualità dei servizi e degli Istituti di vigilanza privata e contrasto al fenomeno dell'abusivismo nel settore".

Circolare del Ministero dell'Interno del 03/06/2015 avente ad oggetto: "Modifiche al decreto del Ministero dell'interno 1° dicembre 2010, n. 269, regolamento recante disciplina delle caratteristiche minime del progetto organizzativo e dei requisiti minimi di qualità degli istituti e dei servizi di cui agli articoli 256-bis e 257-bis del Regolamento di esecuzione del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, nonchè dei requisiti professionali e di capacità tecnica richiesti per la direzione dei medesimi istituti e per lo svolgimento di incarichi organizzativi nell'ambito degli stessi istituti".


Circolare del Ministero dell'Interno-Dipartimento della Pubblica Sicurezza, del 24.2.2015 avente per oggetto: Disciplinare per la formazione delle Guardie Giurate addette ai servizi di sicurezza sussidiaria, emanata ai sensi del Decreto del Ministero dell'Interno n. 154/2009. La DISCIPLINARE è divisa in tre parti DIRETTIVE, DISCIPLINARE e ALLEGATO TECNICO.
1) DIRETTIVE sul D.M. n. 154 del 15.9.2009;
2) DISCIPLINARE per la formazione delle Guardie Giurate;
3) ALLEGATO TECNICO alla DISCPLINARE.

 

Circolare del Ministero dell'Interno del 24.02.2015 (Disciplinare per la valutazione della conformità degli istituti e dei servizi di vigilanza privata da parte degli organismi di certificazione indipendente)

 

Circolare del Ministero dell'Interno dell’11/09/2014 (Decreto del Ministro dell’Interno 4 giugno 2014, n. 115, - Regolamento recante la disciplina delle caratteristiche e dei requisiti richiesti per l’espletamento dei compiti di certificazione indipendente della qualità e della conformità alle disposizioni del D.M. 1 dicembre 2010, n. 269, degli istituti di vigilanza privata, autorizzati a norma dell’articolo 134 del T.U.L.P.S., e dei servizi dagli stessi offerti. Definizione delle modalità di riconoscimento degli organismi di certificazione indipendente)

 

Circolare del Ministero dell'Interno del 15.07.2014 (Situazione degli istituti di vigilanza privata. Controllo straordinario e monitoraggio)

Circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali del 03.04.2013 (DETASSAZIONE 10% - Art. 1, comma 481, L. n. 228/2012 - misure sperimentali per l'incremento della produttività del lavoro - D.P.C.M. 22 gennaio 2013).

Circolare del Ministero dell'Interno del 05/02/2013 (Risposta del Ministero dell'Interno ai seguenti quesiti:
1) Presupposti normativi e regolamentari che legittimano l'utilizzo di personale privo della qualifica di Guardia Particolare Giurata per lo svolgimento di servizi di custodia di beni mobili e immobili da espletarsi in orario notturno ovvero in orario di chiusura dei locali al pubblico;
2) Presupposti normativi e regolamentari che legittimano l'utilizzo di personale privo della qualifica di Guardia Particolare Giurata per lo svolgimento di servizi di vigilanza  antitaccheggio presso negozi, supermercati, ipermercati, grandi magazzini e simili;
3) Corretta interpretazione del disposto dell'articolo 8 comma 4 del D.M. 1 dicembre 2010 n. 269 inerente gli obblighi di unificazione degli Istituti autorizzati ad operare in diverse provincie.)

Circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali del 16.01.2013 (La conciliazione obbligatoria davanti alla Direzione Territoriale del Lavoro, introdotta dalla Legge Fornero (l. 92/2012), deve essere applicata anche in caso di ritiro dei titoli abilitativi delle Guardie Giurate trattandosi, nella fattispecie, di licenziamento per giustificato motivo oggettivo. La circolare del Ministero del Lavoro n. 3-2013 cita diverse casistiche in cui è obbligatoria la procedura, tra cui "i provvedimenti amministrativi che incidono sul lavoro (ritiro patente per autisti o porto d’armi per Guardie Particolari Giurate”).

Circolare del Ministero dell'Interno del 09.01.2013 (Denominazione degli operatori della vigilanza privata.) Circolari

Circolare del Ministero dell'Interno del 10.12.2012 (Attività di telesorveglianza e di localizzazione satellitare - Chiarimenti)

Circolare del Ministero dell'Interno del 17.09.2012 (D.M. 1° dicembre 2010, n. 269. Attività di telesorveglianza e portierato)

Circolare del Ministero dell'Interno del 24.08.2012 (Decreto del Ministro dell'Interno 1 dicembre 2010, n. 269, Allegato E. Direttive del Ministero dello Sviluppo Economico in materia di centrali operative avanzate.

Circolare del Ministero dell'Interno del 30.03.2012 (Decreto del Ministro dell’Interno 1 dicembre 2010, n. 269 – Monitoraggio adeguamento, iniziative)

Circolare del Ministero dell'Interno del 17.11.2010 (Quesiti interpretativi concernenti l’applicazione del D.M. 6 ottobre 2009, emanato in attuazione dell’art. 3, comma 9, della legge 15 luglio 2009, nr. 94)

Circolare del Ministero dell'Interno del 06.08.2010 (Sistemi di videosorveglianza.).

Circolare del Ministero dell'Interno del 18.06.2010 (Rilascio delle autorizzazioni per lo svolgimento delle attività di vigilanza e/o investigazione privata.).

Circolare del Ministero dell'Interno del 29.01.2010 (Istruttoria relativa al rilascio e/o al rinnovo del decreto di nomina delle guardie particolari giurate dipendenti di istituti di vigilanza autorizzati a svolgere la propria attività in più province. Chiarimenti.).

Circolare del Ministero dell'Interno del 28.08.2009 (Servizi di trasporto valori connessi alla terza fase del riassetto territoriale della Banca d’Italia. Direttive.).

Circolare del Ministero dell'Interno del 12.08.2009 (Istruttoria relativa al rilascio e/o al rinnovo del decreto di nomina delle guardie particolari giurate dipendenti di istituti di vigilanza autorizzati a svolgere la propria attività in più province. Competenza.).

Circolare del Ministero dell'Interno del 17/06/2009 (Applicazione dell'art. 6 della L. 123/2007 - Tesserino di riconoscimento).

Circolare del Ministero dell'Interno del 15/12/2008 (Decreto del Presidente delle Repubblica 4 agosto 2008 n. 153, “Regolamento recante modifiche al regio decreto 6 maggio 1940, nr.635, per l’esecuzione del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, in materia di guardie particolari, istituti di vigilanza e investigazione privata”).

Circolare del Ministero dell'Interno del 06/11/2008 (Servizi di trasporto valori in ambito extraurbano o ultraprovinciale. CHIARIMENTI).

Circolare del Ministero dell'Interno del 05/09/2008 (Servizi di trasporto valori in ambito extraurbano o ultraprovinciale).  

Circolare del Ministero dell'Interno del 11/03/2008 (Chiarimenti sulla Circolare del 29/02/2008 - Post sentenza Corte di Giustizia Europea).

Circolare del Ministero dell'Interno del 29/02/2008(Corte di Giustizia delle Comunità Europee - Sentenza del 13 dicembre 2007 nella causa della Commissione c/o Repubblica Italiana, concernente l'ordinamento della sicurezza privata).

Circolare del Ministero dell'Interno del 28/02/2008 (Autorizzazione ex art. 134 tulps ai servizi di accoglienza in ambito sportivo - stewarding ).

Circolare del Ministero dell'Interno del 27/12/2007 (Istituto di Vigilanza "Over Security" autorizzato in provincia di Oristano. Richiesta autorizzazione ad operare nel Comune di Bosa).

Circolare del Ministero dell'Interno del 17/07/2007 (Attività di gestione tecnologica degli allarmi).

Circolare del Ministero dell'Interno del 20/06/2007 (Accertamento dei requisiti della capacità tecnica a gestire Istituti di Vigilanza).

Circolare del Ministero dell'Interno del 04/05/2007 (Art. 10 Legge 28 novembre 2005, n. 246, recante semplificazione e riassetto normativo concernenti le guardie particolari giurate - Attestati al maneggio armi. Chiarimenti).

Circolare del Ministero dell'Interno del 09/03/2007 (Massimali per i servizi di trasporto valori. Direttive).

Circolare del Ministero dell'Interno del 22/01/2007 (Veicoli in uso agli istituti di vigilanza privata. -Direttive).

Circolare del Ministero dell'Interno del 01/06/2006 (D.M. 27 aprile 2006. Deroga alle disposizioni del decreto legislativo 8 aprile 2003, n.66, in tema di organizzazione e gestione dell’orario di lavoro per le guardie particolari giurate).

Circolare del Ministero dell'Interno del 08/03/2006 (Attività di sicurezza privata svolta senza licenza. Vigilanza privata e portierato).

Circolare del Ministero dell'Interno del 25/01/2006 (Legge 28 novembre 2005, n. 246, recante semplificazioni e riassetto normativo per l'anno 2005 - Art. 10 recante disposizioni in materie di competenza del Ministero dell'Interno. Semplificazioni concernenti le guardie particolari giurate. Chiarimenti).

Circolare del Ministero dell'Interno del 21/12/2005 (Legge 28 novembre 2005, n. 246, recante semplificazione e riassetto normativo per l'anno 2005 - Art. 10 recante disposizioni in materia di competenza del Ministero dell'Interno. In particolare: semplificazioni corcernenti le guardie particolari giurate).

Circolare del Ministero dell'Interno del 02/12/2005 (autorizzazione per l'espletamento dei servizi di vigilanza sulle attività di posizionamento e sparo dei prodotti esplosivi).

Circolare del Ministero dell'Interno del 18/11/2005 (Rapporto di lavoro definito "collaborazione coordinata e continuativa a progetto e/o a programma" di cui alla legge Biagi. Applicabilità allo specifico settore della vigilanza privata).

Circolare del Ministero dell'Interno del 22/07/2005 (Chiarimenti relativi ai servizi di trasporto valori)

Circolare del Ministero dell'Interno del 08/02/2005 (Sistemi di videosorveglianza. Definizione di linee guida in materia)

Circolare del Ministero dell'Interno del 07/01/2005(Trasporto valori. Modalità volte a incrementare la sicurezza dei servizi) 

Circolare del Ministero dell'Interno del 28/09/2004 (Trasporto valori straordinari).  

Circolare del Ministero dell'Interno del 07/07/2003 (Istituti di Vigilanza. Servizi di scorta a beni a bordo treni).

Circolare del Ministero dell'Interno del 04/06/2002 (Procedura di infrazione 2000/4196 ex art. 226 Trattato: Servizi di sicurezza privata).

Circolare del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale del 19/04/2001 (Inquadramento professionale ai fini occupazionali delle guardie giurate particolari).

Circolare del Ministero dell'Interno del 22/06/2000 (Regolamentazione dei servizi di trasporto valori).

Circolare del Ministero dell'Interno del 15/11/1997 (Tariffe per la prestazione di servizi di vigilanza privata)

Circolare del Ministero dell'Interno del 23/10/1996 (Art. 134 T.U.L.P.S. - Regime giuridico dei servizi di antitaccheggio)

Circolare del Ministero dell'Interno del 05/07/1996 (Qualificazione giuridica dell'attività di sorveglianza disarmata svolta da soggetti non autorizzati - articolo 133 e 134 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza approvato con regio decreto 28 giugno 1931, n. 773).

Circolare del Ministero dell'Interno del 24/08/1995 (Riconoscimento della qualifica di guardia giurata - Sussistenza del reguisito soggettivo dell'aver adempiuto agli obblighi di leva nel caso di richiesta di rinvio)