ì
 
Benvenuti
 
Chi siamo
Cariche sociali
Statuto
Adesione
Raduni e Feste GpG
Note legali
Poesie
   
logo
logo
Wikipedia in Italiano
Cronologia
2000 anni di storia
logo
logo
meteo e webcam
Free blog counter
 

 

 

http://www.liberta.it/2016/04/24/raduno-nazionale-guardie-giurate-non-ci-sentiamo-tutelati/

https://www.youtube.com/watch?v=rCD_oBCGOOM&feature=share

 

 


 

Vademecum operativo per l'attuazione del Decreto del Ministero dell'Interno n. 269/2010

Apri formato PDF

 

Vademecum della GPG incaricata di pubblico servizio
Dopo le modifiche al regio decreto 6 maggio 1940, n. 635, per l'esecuzione del TULPS, in materia di guardie particolari, istituti di vigilanza e investigazione privata, intervenute con il DPR 153/2008, l'E.Bi.N.Vi.P. (Ente Bilaterale Nazionale Vigilanza Privata) ha editato un'interessante vademecum che tutti gli operatori del settore sicurezza privata dovrebbero studiarsi.
Nel ringraziare l'E.Bi.N.Vi.P. per l'interessante opera, l'Associazione ritenendo di fare cosa utile alle GPG, mette Online il testo del vademecum, con l'invito, non solo a leggerlo ma a scaricarlo per poterlo consultare in ogni evenienza.

Quadro normativo di riferimento sul rilascio delle autorizzazioni per lo svolgimento delle attività di vigilanza e/oinvestigazione privata dopo la Circolare del Ministero dell'Interno del 18 giugno 2010 nr. 557/PAS.6911.10089.D.Si mette in evidenza la possibilità – cliccando sui collegamenti evidenziati nel testo della circolare stessa – di risalire in modo agevole alle fonti indicate nel documento in oggetto, al fine di avere un quadro completo del contesto normativo e regolamentare di riferimento




PRESENTAZIONE

L’Associazione Guardie Giurate in congedo è stata costituita il 30 ottobre 2003 da un gruppo di Guardie Particolari Giurate che hanno cessato quel tipo di attività, per svolgere un'altra professione o perché andati in pensione, ha sede legale a Torino in Via Lanzo 16/b e può costituire sedi secondarie in tutto il territorio nazionale. L’Associazione Guardie Giurate in congedo non ha scopi di lucro e non ha vincoli con partiti e sindacati ed è autonoma rispetto ad ogni forma di pubblici poteri. L’Associazione Guardie Giurate in congedo si prefigge di tenere in contatto, con qualsiasi forma di aggregazione, le ex Guardie Particolari Giurate con coloro che ancora lo sono, per tenere vivo il ricordo di un mestiere che, nonostante tutti i problemi che esso comporta, amano e si ostinano a difendere. L’Associazione Guardie Giurate in congedo si prefigge, anche, di ricordare con apposite manifestazioni e ricorrenze le Guardie Particolari Giurate che hanno perso la vita nell’adempimento del loro dovere. Per aderire all’Associazione basta compilare il modulo di adesione, che può essere scaricato dal sito o richiesto alla segreteria dell’Associazione. Una volta compilato và inviato tramite E-mail, lettera o fax alla Presidenza Nazionale.

Storia della Vigilanza


Powered by: www.studiocataldi.it